Il gol lo dedico a Bush

16,50 

1 disponibili

Max Civili, Diego Mariottini
Ed. Castelvecchi

ISBN: 9788832904161

1 disponibili

COD: 9788832904161 Categoria:

Descrizione

2007. Saddam Hussein è stato giustiziato e l'Iraq è nel caos politico-istituzionale; occupato militarmente da una coalizione internazionale, devastato dalla guerriglia etnico-religiosa. La scapestrata Nazionale di calcio si appresta ad affrontare l'Asian Cup; ma, come fosse un campione dell'intera società irachena, lo spogliatoio è spaccato tra giocatori sunniti, sciiti e curdi. A guidare la squadra viene chiamato il burbero tecnico brasiliano Jorvan Vieira. Per capire che tipo è, bisogna sapere che sul tavolo ha una seconda offerta dal campionato saudita: una barca di petroldollari e la possibilità di lavorare in tranquillità. A cinquantatré anni suonati, dopo aver girato il mondo, vorrebbe anche allenare una squadra normale con gente normale, magari in un Paese che non è in guerra con gli Stati Uniti. Ma non ne è capace. Vieira sceglie l'Iraq. "Il gol lo dedico a Bush" narra la storia vera di un gruppo di uomini che durante l'estate di massima umidità e caldo intollerabile del sud-est asiatico tenta l'impresa impossibile; andando molto oltre l'ambito sportivo, e riuscendo, per qualche giorno, a cancellare la guerra. Prefazione di Arthur Antunes Coimbra – Zico.

Informazioni aggiuntive

Settore

Macro Settore

Autore

Max Civili, Diego Mariottini

Editore

Castelvecchi

Titolo

Torna in cima